Obiettivi generali del Progetto

Il sistema proposto mira a raggiungere tre principali macro-obiettivi.

  • Progettazione e realizzazione di una soluzione completa – un sistema hardware/software in grado di soddisfare i fabbisogni individuati e pronto per essere commercializzato.

  • Pianificazione dei Living Lab – le utenze saranno coinvolte nelle diverse fasi di realizzazione del sistema e potranno testarlo al fine di fornire feedback utili a raffinare e migliorare le funzionalità offerte dal sistema stesso

  • Disseminazione dei risultati – realizzazione di workshop tematici, partecipazione a conference nazionali ed internazionali, sottomissione di paper a journal su temi inerenti il progetto e attività di disseminazione sul web

Obiettivi Realizzativi

A partire dai macro-obiettivi, sono stati individuati 7 Obiettivi Realizzativi

  • Stato dell’arte, Definizione dei Requisiti e Progettazione Architetturale

  • Progettazione e Sviluppo del Dispositivo prototipale per il monitoraggio ambientale

  • Progettazione e Sviluppo del Middleware e della Piattaforma di Business Intelligence

  • Progettazione e Sviluppo di App multipiattaforma e Applicazioni di back-end

  • Progettazione, Implementazione e Sperimentazione dei Living Lab

  • Formazione e Divulgazione Scientifica

  • Project Management e Quality Management

Deliverable del Progetto

Il progetto prevede un’organizzazione chiara dei risultati sotto forma di 12 deliverable

  • Documento di Definizione dei Requisiti
  • Documento di Definizione degli Scenari Applicativi
  • Documento di Definizione dell’Architettura del Sistema
  • Rapporto tecnico contenente la descrizione del prototipo di monitoraggio
  • Prototipo del sistema di monitoraggio
  • Documento sulla sperimentazione sistema
  • Sito web del progetto
  • Pagine di progetto sui social network
  • Video illustrativo del progetto
  • Articoli divulgativi delle attività svolte e dei risultati raggiunti
  • Documento tecnico riepilogativo delle attività di dimostrazione e divulgazione
  • Piano di industrializzazione e commercializzazione

Utenza Finale

La sperimentazione verrà messa in atto almeno in una scuola materna, in una comunità terapeutica, in un’industria con un numero elevato di dipendenti ed in una sede di uffici Pubblici del Comune di Bari.

Pertanto, la sperimentazione si rivolgerà ad un campione stimato di 134 soggetti, così distribuito:

  • una media di 70 famiglie di bambini in età prescolare e 9 adulti

  • una media di 20 impiegati pubblici

  • una media di 10 famiglie di soggetti diversamente abili o a rischio di emarginazione sociale e 5 adulti

  • una media di 20 dipendenti

Partner del Raggruppamento

Capofila
CapofilaITS SRL
Partner
PartnerCAVALERA SRL
Partner
PartnerELETTROSUD SRL
Partner
PartnerLEADER S.C.C.
Partner
PartnerPALMIOTTA SRL
Partner
PartnerPOLITECNICO BARI
Partner
PartnerSINAPSI SRL
Partner
PartnerCONFCOOPERATIVE
Partner
PartnerUNISALENTO

In collaborazione con